Search

Dott. Pasquale Graziano

Il dott. Pasquale Graziano nasce a Caserta il 06/05/1979, inizia i suoi studi laureandosi a pieni voti in Medicina e Chirurgia c/o la Seconda Università degli Studi di Napoli. Successivamente consegue, presso l’università Federico II di Napoli la specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale con il massimo dei voti. Durante gli anni della specializzazione effettua diverse attività formative in Italia e all’estero, maturando notevoli competenze nei trattamenti chirurgici plastico-estetici della mammella nonché del viso e del corpo perfezionando la sua attività chirurgica con una fellowship c/o l’Università di Madrid (Spagna) dove perfeziona le tecniche di chirurgia ricostruttiva viso e corpo. Dottorato di ricerca in chirurgia speciale odontostomatologica e Chirurgia Maxillo-Facciale conseguito nel Marzo del 2014 presso l’Università Federico II di Napoli con il massimo dei voti.
Dirigente Medico dal Novembre del 2011 presso la Chirurgia Maxillo-Facciale dell’A.O.U. Federico II di Napoli dove si occupa di chirurgia ricostruttiva post-traumatica e post-oncologica svolge la sua attività lavorativa con passione e dedizione. Docente Universitario dal Settembre del 2015 presso la scuola di specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale. Lavora come libero professionista nel campo della Chirurgia Plastica Estetica dal Marzo del 2005 affiancando diversi tra i più noti chirurghi plastici estetici napoletani, fondatore del gruppo di chirurgia “Face&Body aesthetic surgery” con sede presso la clinica latropolis di Caserta.

I trattamenti

Scopri tra i nostri trattamenti quello più adatto a te
SCOPRI

Lifting viso e collo

Il Lifting è un intervento chirurgico che ha come scopo la  correzione degli inestetismi determinati dall’invecchiamento sul volto e sul collo, con il passare degli anni I tessuti del volto e del collo perdono elasticità e volume provocando la presenza di rughe e di lassità cutanea.

L’intervento consiste nel sollevamento e riposizionamento delle strutture del viso ottenendo un ringiovanimento del volto, senza tuttavia alterare la fisionomia del viso stesso. Oltre ad eliminare la pelle in eccesso, il riposizionamento adeguato  dei tessuti sottostanti permette di ottenere un risultato più naturale e duraturo.

 

continua a leggere

Lifting Viso E Collo - Pasquale Graziano Chirurgia Estetica

Blefaroplastica

La blefaroplastica è l’intervento che permette idi ringiovanire le palpebre e quindi lo sguardo.

L’intervento consiste nel rimuovere l’eccesso di  cute, muscolo e adiposo (borse palpebrali) delle palpebre superiori ed inferiori con un risultato del tutto naturale. Si effettua in anestesia locale con sedazione in regime di day hospital. Le incisioni sono praticamente invisibili in quanto posizionate nelle naturali pieghe delle palpebre.

A fine intervento vengono applicati dei cerotti sulle ferite, che vengono rimossi circa dopo una settimana, è possible rimuovere I punti già in quarta quinta giornata e la ripresa delle attività  è possibile già dopo due tre giorni  dall’intervento.

Mastoplastica additiva

L’intervento di mastoplastica additiva  consente di aumentare il volume del seno, molto spesso correggendo anche  forma e   simmetria. L’aumento del volume del seno avviene tramite l’impianto di protesi mammarie.

Esistono diverse tipologie di protesi, che variano a seconda della forma del volume e del materiale. Le protesi più utilizzate possono avere forma tonda oppure anatomica, entrambe hanno indicazioni ben precise, adattandosi alla forma del seno di partenza e sono in gel di silicone. Prima dell’intervento è di fondamentale importanza il colloquio medico-paziente per la valutazione delle motivazioni e delle aspettative della paziente e per la progettazione dell’intervento che viene confezionato “su misura” sul corpo della paziente stessa con la scelta della protesi più appropriata.

continua a leggere

Rinoplastica

L’intervento di rinoplastica permette di modificare  la forma e le dimensioni del naso migliorando  l’armonia del volto. Questo tipo di intervento permette di correggre   anche I disturbi funzionali  della respirazione (rinosettoplastica). Durante la visita pre-operatoria è possible illustrare al paziente le  modifiche della forma e del profilo con una simulazione computerizzata molto affidabile.

La rinoplastica viene eseguita in anestesia generale con ricovero in regine di day surgery, le tecniche utilizzabili sono diverse e per ogni caso sarà applicata quella più opportune. A seconda della tecnica utilizzata,  la durata dell’intervento varia da circa un’ora fino ad un massimo di due ore. A fine intervento sarà necessario una medicazione che consiste in cerotti ed un piccolo gessetto a protezione della zona operata. Sarà possible rimuovere il gessetto all’incirca dopo una settimana dieci giorni, ma la ripresa delle attività è già possibile in terza-quarta giornata.

Lipoffiling del volto

Il lipofilling è un intervento estetico che consente idi rimodellare il volto tramitre l’utilizzo  del grasso del paziente stesso.

La tecnica prevede il prelievo del grasso da alcune zone del corpo come addome, fianchi o cosce ed il suo innesto dopo un processo di purificazione. Può essere utilizzata in diverse zone del viso  come ad esempio zigomi, labbra, solchi naso-genieni, collo. I risultati sono stabili, solo una minima parte del grasso innestato può andare incontro a riassorbimento. L’intervento si esegue in genere in anestesia locale e viene effettuato in day surgery. La durata è variabile a seconda delle zone da trattare. La ripresa delle attività è possibile già dal giorno successivo all’intervento.

Autotrapianto dei capelli

L’autotrapianto di capelli è la tecnica chirurgica che consente di risolvere o attenuare il problema della calvizie maschile ed in alcuni casi selezionati anche femminile. L’intervento si effettua in anestesia locale, in regime di day surgery ed ha una durata che va dalle 3 alle 5 ore. La tecnica attualmente più in uso è la tecnica  FUE che prevede il prelievo dei bulbi singolarmente nella regione nucale, dove pertanto non esiterà cicatrice,ed il loro impianto nelle zone anteriori del cuoio capelluto.

La ripresa delle attività è possibile già a 48 ore dall’intervento in entrambi i casi. I capelli trapiantati saranno assolutamente vitali, pertanto cresceranno e non necessiteranno di manutenzione particolare o di barbieri specializzati. I risultati cominciano ad essere visibili a circa tre mesi dall’intervento, ma saranno definitivi ed evidenti a circa sei mesi.

Fissa il tuo Appuntamento

Scrivici per ricevere informazioni o per fissare un appuntamento

Pasquale Graziano Chirurgia Estetica Caserta Napoli Roma
pasquale-graziono